Ricordo che alla maratona Street Child del 2016, quando ho avuto la fortuna di partecipare personalmente all’organizzazione dell’evento (e alla corsa da 10km e prima di trasferirmi in Nigeria) abbiamo raccolto quasi 1 milione di Euro. Ogni tardo pomeriggio, tutti i partecipanti condividevano sui social le loro giornate. Alcuni sono arrivati a raccogliere oltre 10.000 euro, con un picco di donazioni grazie a video live su Facebook durante la corsa. Quando vedi da vicino come vengono investiti i soldi e il loro impatto sei molto più motivato a continuare a raccogliere fondi per una organizzazione.
— Marcello Viola, Presidente Street Child Italia

Street Child Italia Onlus è l'associazione partner dell'organizzazione inglese Street Child, con sede a Londra. Street Child Italia e altre filiali europee sono state istituite in seguito al lancio di Street Child UK nel 2008. Attraverso il lavoro coordinato in questi paesi possiamo rafforzare la rete globale di Street Child, grazie ai sostenitori che trovano fantastici nuovi modi per condividere la nostra missione, aumentare l’attenzione rispetto alle nostre tematiche, far conoscere le nostre attività e raccogliere fondi. La nostra rete europea è in costante crescita. La nostra principale ambizione è diventare una ONG ben radicata nella nostra comunità locale. Una organizzazione che le persone conoscano, apprezzino e rispettino essendo felici di supportarla. E’ proprio così che speriamo di aumentare l’impatto del nostro lavoro.

Cosa facciamo.

A Street Child Italia lavoriamo per favorire l’accesso all’istruzione aiutando i bambini più vulnerabili del mondo a costruirsi un futuro sostenibile. Come organizzazione no-profit, agiamo per raggiungere questo obiettivo attraverso la raccolta di fondi, i programmi di volontariato, l'organizzazione di eventi locali e grazie a partnership locali. Collaboriamo con partner locali per fornire soluzioni sostenibili che abbiano il massimo impatto. Ci concentriamo sulla protezione dei bambini, sull'educazione dei bambini, sull'emancipazione delle famiglie e sul sostegno dei bambini nelle emergenze.

Dove Operiamo.

Street Child UK, ha iniziato la sua attività in Sierra Leone nel 2008 lavorando con un piccolo numero di bambini di strada. Street Child Italia si è aggregata alla sua missione. Nove anni dopo abbiamo contribuito a trasformare la vita di oltre 100.000 bambini in Sierra Leone, Liberia, Nepal e Nigeria. I nostri team qualificati aiutano a fornire finanziamenti in ciascuno di questi paesi, supportano e supervisionano le attività sul campo, il monitoraggio e la valutazione dei progetti.


Screen Shot 2018-01-30 at 20.19.53.png

LEGGI IL NOSTRO BILANCIO SOCIALE 2016!

Nel 2016, più del 91% dei soldi spesi sono andati direttamente a finanziare i nostri progetti sul campo. 

 

Conosci il Nostro Team.

Il team di Street Child è composto da un gruppo di persone appassionate che si impegnano a fare la vera differenza nella vita di alcuni dei bambini più vulnerabili del mondo.

Dal nostro team direttivo che guida la nostra visione e strategia, al nostro team di raccolta fondi che lavora duramente per raccogliere risorse vitali al nostro straordinario team responsabile dei progetti e dei programmi che fa sì che il nostro lavoro avvenga sul campo.

 
Marcello Viola

Marcello Viola Presidente

Specializzato in Relazioni Internazionali alla Sapienza di Roma, nel corso della sua carriera hacollaborato con diverse ONG tra cui Oxfam e ECPAT e fatto esperienze internazionali di volontariato e formazione sul tema della tutela dei minori. Dal 2014, entra in contatto con Sreet Child Italia e si occupa principalmente difundraising presso l'ufficio di Londra e dell'implementazione e monitoraggio sul campo dei programmi per gli Orfani dell'Ebola. Da settembre 2015 al novembre 2016 ha lavorato in Sierra Leone nel ruolo di Programme Support Officer. Dal novembre 2016 è Program Manager per i nostri progetti in Nigeria.

Contatta Marcello: marcello@street-child.co.uk

 
Federica Polselli

Federica Polselli Tesoriere

Laureata in Mediazione Linguistica e in Innovazione e Sviluppo con due tesi sperimentalisulla questione indigena brasiliana e sulla Goverance dei processi di sviluppo locale e l’analisi delle iniziative della Cooperazione Italiana in Mozambico. Nel 2012 si trasferisce inAngola, presso l’Ambasciata Italiana e inizia a lavorare come Addetta alla Cooperazione Italiana monitorando i progetti di sviluppo. Nel 2014, lavora con Unicef Angola come fotografa e nel settore Comunicazione per campagne di sensibilizzazione (vaccinazione, diritto allo studio e salute dei minori). 

Contatta Federica: federica.polselli@street-child.it

 
Lorenzo Carrozza.

Lorenzo Carrozza

Laureato in Lettere e Filosofia a Roma,  e specializzato in Development Studies presso la School of Oriental and African Studies (SOAS) di Londra. Dopo aver lavorato come consigliere politico per il Presidente dell’Assemblea Parlamentare dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE), diventa collaboratore parlamentare presso la Commissione ambiente della Camera dei deputati.

Contatta Lorenzo: lorenzo.carrozza@street-child.it

 
street_profile.jpg

Patrizia Pecorella - Membro del Consiglio Direttivo

Nel 2008 Consegue il diploma di Laurea in Pittura presso l’accademia di belle Arti di Roma

Come Maestra d’arte, opera nell’ambito della formazione artistica- culturale di adulti e bambini, con laboratori di arteterapia, stampa e incisione calcografica.  È anche presidente di un’associazione di promozione sociale che opera nell’ambito dell’integrazione culturale .

 
Giulia Ferrara

Giulia Ferrara

Dottore di Ricerca in Sociologia e Scienze Sociali presso l’Università La Sapienza di Roma.

Dal 2009 collabora con l’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo nel ruolo di JuniorProject Manager nei settori dell’educazione alla pace e allo sviluppo, cooperazione edimmigrazione. 

Contatta Giulia: giulia.ferrara@street-child.it

 
Francesco lozzi
 
 

Francesco Iozzi

Laureato in Relazioni Internazionaliall'Università Roma Tre con una tesi sul concetto di decrescita felice e le possibili alternative efficienti e sostenibili per evitare il sovrasfruttamento delle risorse collettive. Nel 2015 va in Ecuador per lavorare nell’area di progettazione e comunicazione della Union de los Afectados por Texaco, organizzazione che difende le vittime della contaminazione petrolifera nell’Amazzonia ecuadoriana. Sempre vicino alle tematiche ambientali, in particolare all’educazione all’ambiente, è anche vicepresidente di un comitato cittadino per la riqualificazione di un parco urbano nella città di Roma. 

 

 
 
Maria+Vittoria+Grasso.jpeg

Maria Vittoria Grasso - Volontaria

Laureanda presso l'Università Sciences Po di Parigi, si è occupata principalmente di fundraising e corporate partnerships presso l'ufficio di Barcellona di Street Child Italia. Da marzo 2017, si occupa di implementazione e monitoraggio sul campo dei programmi di educazione in Sierra Leone e dell'organizzazione della settima edizione della Sierra Leone Marathon a Makeni.

Contatta Maria Vittoria: maria.vittoria@street-child.co.uk

 
Roberta+Zappulla.jpg

Roberta Zappulla - Trust&Foundation Intern

Specializzata presso l'Università di Trento in Studi Internazionali ed Europei, con una tesi sui bambini soldato in Birmania, ha deciso di focalizzare la sua carriera sulla protezione e la promozione dei diritti dei minori. Attualmente si occupafundraising e corporate partnerships presso l'ufficio di Barcellona di Street Child Italia.

Contatta Roberta: progetti.estero@street-child.it


 

Scarica lo statuto di Street Child Italia Onlus

 
 

Collabora con noi.

Street Child Italia Onlus è sempre alla ricerca di volontari motivati ed entusiasti che vogliano fare esperienza insieme a noi. Se condividi la nostra causa e ti piacerebbe collaborare con un team giovane e internazionale scrivici a info@street-child.it e facci sapere come vorresti o potresti aiutarci.

Offriamo diverse posizioni per svolgere un tirocinio nei nostri uffici di Barcellona.