Contact Us

Use the form on the right to contact us.

You can edit the text in this area, and change where the contact form on the right submits to, by entering edit mode using the modes on the bottom right. 

           

123 Street Avenue, City Town, 99999

(123) 555-6789

email@address.com

 

You can set your address, phone number, email and site description in the settings tab.
Link to read me page with more information.

NEWS

Appello per il Rientro a Scuola degli Orfani dell’Ebola

Marcello Viola

1426178029657.png

Dopo aver toccato i tassi di mortalità più alti di tutta la regione, a oggi la Sierra Leone è riuscita a ridurre drasticamente il numero di nuovi casi di contagio.  Il Ministero dell’Istruzione ha stabilito l’apertura delle scuole il 14 Aprile 2015. Per Street Child Italia, una ONP finalizzata a garantire un accesso universale all’educazione e creare uguali opportunità di sviluppo, questo è un momento sia eccitante che impegnativo. La nostra prerogativa è quella di assicurarci che ognuno di questi bambini possa fare ritorno a scuola nel più breve tempo possibile.

Il CEO di Street Child Uk, Tom Dannatt e Cecilia Mansaray, coordinatrice dei progetti a Port Loko hanno evidenziato gli ostacoli da affrontare:

  • Povertà radicata in tutto il territorio – non solo le famiglie colpite dall’epidemia;
  • Paura da parte dei genitori e dei bambini che la scuola sia un luogo di trasmissione della malattia – attraverso l’aumento del contatto – oppure perchè utilizzate in precedenza come centri di trattamento dell’Ebola;
  • Aumento di casi di maternità precoce;     
  • Molti bambini che hanno incominciato a lavorare e guadagnare il proprio stipendio, preferiscono continuare a lavorare piuttosto che tornare a scuola

Al momento il nostro intervento si sta focalizzando nel garantire il rientro a scuola al maggior numero di bambini possibile. Differenti iniziative aiuteranno a incrementare il numero di studenti che rientrerà a scuola non appena riapriranno:  

  • Family Business Scheme che permette a migliaia di famiglie di iniziare o rilanciare piccole attività commerciali che garantiscano delle entrate economiche stabili e permettano in questo modo di provvedere all’educazione dei minori a carico fino al termine del loro percorso scolastico;
  • Assumere più di 100 nuovi operatori sociali per identificare e raggiungere le migliaia di bambini che vivono per strada, trovando loro una nuova famiglia e dando assistenza in particolar modo a coloro che rischiano di non poter ritornare tra i banchi di scuola;
  • Intensificare le attività a supporto delle famiglie più colpite dall’epidemia e dei casi più complessi (orfani, maternità precoci) – includendo diretto supporto finanziario (retta della scuola) dove necessario;

Con soli 25€ a bambino è possibile assicurare il rientro a scuola di un bambino e il materiale scolastico necessario (libri, quaderni, penne, divise, etc.)al momento dell’iscrizione. Street Child sta lavorando attivamente a fianco di MEST & UNICEF e altri EDP partner per coordinare a livello nazionale il processo di rientro a scuola. Tutti i minori coinvolti in questo programma verranno registrati in un database centrale e la loro frequenza scolastica sarà monitorata costantemente.