La Liberia Post-Ebola: un nuovo capitolo per l'educazione

Street Child da settembre 2016 collaborerà con il governo liberiano su un nuovo importante progetto per migliorare il sistema educativo nazionale.
Da ora in poi le scuole pubbliche saranno dirette con la collaborazione del privato.

Street Child ha avuto mandato di gestire 12 scuole.

Grazie alle esperienze maturate in Sierra Leone, saremo in grado di riqualificare strutture dove la qualitá dell'insegnamento era scarso. Sará rivalutato il personale impiegato, saranno formati e monitorati gli insegnanti coinvolti, ci sará una gestione delle risorse che eviterá ogni qualisasi spreco, cercando di reinvestire tutto nell'insegnamento delle giovani generazioni. Saranno introdotti nuovi moduli extracurriculari, il tutto con la partecipazione delle comunitá coinvolte.
Per Street Child questo rappresenta un momento importante per collaborare con il governo con l'obiettivo di dare ai bambini della Liberia un'istruzione di qualitá.

Inoltre, questa collaborazione rappresenta un' importante dimostrazione di riconoscimento del lavoro svolto fino ad ora.